SEGUI L'AUTORE Vai al sito

Valerio Zavaglia

“Scrivere non c'entra niente col fare soldi, diventare famoso, crearsi occasioni galanti, agganciare una scopata o stringere amicizie. Alla fine è soprattutto un modo per arricchire la vita di coloro che leggeranno i tuoi lavori e arricchire al contempo la propria. Scrivere è tirarsi su, mettersi a posto e stare bene. Darsi felicità, va bene? Darsi felicità.”


Storie scritte
Il viaggio di Sofia

Una ragazza, uno strano viaggio. Un vortice tra il reale e l’onirico, al confine della lucidità.

  • Agua

    Per partecipare a “Concorso Storie d’Estate”

    Futuro prossimo, le risorse idriche sono terminate, quella poca acqua ancora rimasta viene utilizzata come moneta di scambio.

    In questo scenario si muove una donna alle prese con una missione che potrebbe cambiare le sorti del mondo 

  • Una notte al policlinico

    Un uomo si ritrova ricoverato per la notte in una stanza del Policlinico di Roma. Cosa si annida tra quelle corsie deserte? Chi è l’infermiera di cui parlano i pochi ricoverati? 

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi