SEGUI L'AUTORE Vai al sito

Niccolò Mencucci

Curatore dell'illustre sconosciuto scrittore Ernesto Sparvieri, autore delle avventure di Bartolomeo Mettimal, si diletta, tra i suoi colli aretini inquinati dalle industrie, nella più inutile delle arti umanistiche: la scrittura creativa. Pensa addirittura ad un futuro in un settore del genere...


Storie scritte
Le arme, gli amori

Ovvero la sconclusionata historia del giovin figliolo del Duca Guidobaldo Santini della Val Di Riana, Nicodemo, innamorato di qualcun al cui amore non doveva seguire ma volette obbedire, davanti alla ferocia delle battaglie dei Normanni nella penisola italica nell’anno Domini millecentotrentasette. 

  • Uno scrittore dilettante

    Signor Mencucci

    Prima di tutto “Buon giorno”. Ho saputo che vorrebbe usare il mio Bartò per una sua storia. Le dico subito di no; non s’azzardi. Le consiglio invece di usare lei stesso, come si fa nelle autofiction. Lei è in vacanza, giusto? Parli di lei, in vacanza. Credo basti.

    ERNESTO SPARVIERI

  • I graffiti

    CASO ECLATANTE SCONVOLGE MONTALTO

    In una cittadella della riviera toscana nell’ultima settimana si è sviluppata una grave crisi all’interno della comunità locale a causa di un fatto inspiegabile. Il disastro sociale si rileva di proporzioni ingenti. Grande lo sdegno dell’amministrazione cittadina.

  • Frammenti di una vacanza inquieta

    Piccoli frammenti di una vacanza non riuscita completamente lontana da qualsiasi forma di divertimento classico, piena di pensieri ora futili ora meno banali. Non presenta una trama esplicita, sebbene il personaggio sia lo stesso. Non tutta la storia è incentrata su particolari o tematiche di fondo.

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi