SEGUI L'AUTORE Vai al sito

Napo

Non leggo tutto, non amo tutti i generi. Le storie ben scritte le leggo comunque.


Storie scritte
Granita di caffè a colazione

Ai non siciliani l’usanza della prima colazione con granita e brioche può sembrare strana, addirittura inconcepibile.

Un racconto contro i preconcetti, sulle percezioni che possono cambiare in pochi giorni. Volutamente ambientato in un recente passato.

  • Il Principe dei vestiti

    Storie parallele, destini che si sfiorano. Due racconti indipendenti che si completano l’un l’altro in un esperimento di scrittura: due autori, due stili che s’incrociano in una trama psicologica a tinte gialle.

    Leggi I vestiti del Principe di Diego Zucca e capirai…

  • Fake

    La differenza tra il vero e il falso è spesso solo una sfumatura.  Impossibile distinguerla.

  • A Parma non c’è il mare

    Una splendida ragazza nera, un esuberante siciliano biondo e una città con i suoi palazzi antichi dalle facciate gialle, nell’estate più calda degli ultimi cent’anni.

  • Otto giorni di primavera

    Un Mistery nello scenario insolito della Costiera Amalfitana, a metà degli anni ‘90. Uno sconosciuto venuto da lontano e una famiglia di ristoratori e affittacamere del luogo, un legame che si crea in pochi giorni. Sembrerebbe una storia d’amore e d’amicizia. E invece…

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi