SEGUI L'AUTORE Vai al sito

Carlo Nix

Nasce nella periferia di Palermo nel maggio del 1984. Alla continua ricerca di forme di espressione, scopre di saper scrivere un discreto italiano con notevoli problemi di ortografia. Oggi utilizza la scrittura come unica forma di comunicazione con il mondo esterno, che però non lo richiama mai.


Storie scritte
IL PORTIERE DI NOTTE

Come ogni notte, alle 1:00,arrivava il signor Paolo a rompere i coglioni.  Come ogni notte, alle 2:00 dopo il caffè e la sigaretta doveva correre al bagno ad espletare le proprio funzioni corporali. Come ogni notte, alle 3:00  le luci al secondo piano dell’albergo si accendevano.. 

  • IL POSACENERE

    E finalmente cadde, inesorabilmente, dal quinto piano, dalla finestra di casa mia. Nel caldo torrido di un’estate in città, con l’afa che rallenta i pensieri e le reazioni. Il fracasso fu fragoroso e la mia reazione fu una bestemmia e un sorriso. Non si poteva altrimenti con quel maledetto caldo..

  • QUELLA VOLTA CHE MI SCORDAI DI BERE

    È incredibile sapere quanto tempo ha sprecato della mia vita! Semplicemente non ci pensavo. Io non ho mai pensato potesse essere così bello: è salutare, rinfrescante, è nuovo! Si, per me è una cosa nuova. Se non fosse stato per il mio amico Mimmo, a lui gliel’ha detto il dottore: devi bere!

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi