SEGUI L'AUTORE

asiel_chi

Sto con la musica delle parole, e il movimento delle parole, e provo a far suonare e muovere le storie. Nel frattempo, sono pronta ad imparare!


Storie scritte
Chi ha contato bene conti due volte

Sera. Una stazione piccola, dimessa, un treno in ritardo. Nessuno in giro.

L’attesa, il ronzio perforante del monitor delle partenze, le orecchie stanche e l’esasperazione fanno tutto il resto. 

Ma sono davvero loro da sole a fare tutto il resto? 

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi