Le parole che non ti ho mai detto

Auguri a te

Auguri a te.
Sarebbe stato bello mandarti un messaggio stanotte.
Ma sono tranquilla perché so che ci sono molte persone intorno a te che l’avranno fatto, che ti avranno fatto sentire importante e che ti vogliono bene. E anche se stai bene senza di me, mi piace vederti felice. Ti volevo ringraziare per avermi fatto sentire bene. Speciale. Con delle piccole attenzioni. Per avermi fatto dimenticare per un attimo quello che stavo passando. Ecco, quando ormai la mattina non riuscivo più nemmeno a guardarmi allo specchio, sei arrivato tu. E scusa se non ho saputo comportarmi. Scusa se ti ho fatto perdere tempo. Ma sono fatta così, non riesco a fare nulla per bene sai. Ad ogni modo credo tu sia una persona speciale. Lo so non ti conosco bene , però sei riuscito con così poco a farmi stare davvero bene. Certo, magari a guardarti sembrerai uno come gli altri, però infondo si vede che sei una persona buona. Spero riuscirai a concludere qualcosa con tua moglie.  Ti vedo così felice con lei…lei non è come me, lei è giusta per te. Poi spero che riuscirai a realizzare i tuoi sogni, quelli di cui non mi hai mai parlato e che forse mai saprò…e spero che potrai essere felice. Così magari per strada, in una delle mie giornate no, in cui mi sembra vada tutto male, ti vedrò di nuovo sorridere, e come un anno fa, penserò a te tutto il giorno e rivedrò il sole. Chissà se ogni tanto mi pensi un po’. Io pian piano vedo la tua immagine sempre più sfocata, meno nitida… Ti starò forse dimenticando? Ci staremo forse perdendo? Beh in realtà forse già è successo… Ma chissà magari un giorno ci rincontreremo e potrò ringraziarti del coraggio e dei sorrisi che mi hai dato. O forse passando per strada non ti riconoscerò più… Ma l’importante è che tu sia felice. E lo sarò anche io. Come ora. Stanotte nevica. Dopo tanto tempo, è tornato a nevicare. Ci ritroveremo in una giornata di neve? O in una giornata di neve ci perderemo completamente? Intanto ti scrivo una lettera che forse non leggerai mai.
Buon compleanno dalla tua sconosciuta.

A chi è rivolta la lettera della donna?

  • Al figlio che ha abbandonato (0%)
    0
  • Al suo ex marito (78%)
    78
  • A suo padre (22%)
    22

Voti totali: 9

Vota la tua opzione preferita

Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

2 Commenti

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi