Lola

Dove eravamo rimasti?

Ha senso questa storia? E' in Sicilia il senso e deve rimanere lì per essere annusato (100%)

Dove il giallo è solo un colore?

“La superstizione porta sfortuna”

“Mi piace giocare”.

“Ma ti pare il momento?”.

“Mi piace e basta, non c’è un momento giusto”.

“Sei incasinato fino al collo!”.

“Mi piace giocare”.

“Ancora, sei matto?”.

“Con le parole”.

“Cosa?”.

Scorre dentro nelle vene, una parola scorre. Segreta, sussurrata, mai detta. La inseguo per accerchiarla. E mai te la dirò.

“La troverò?”.

Una storia mai detta né raccontata.

“La troverò?”.

“Perché ho detto quel che ho detto e fatto quel che ho fatto?”.

“Eri giovane, non capivi molto delle cose attorno a te?”.

“Come i cretini?”.

“-Attorno- o -intorno- ?” .

“Che me ne frega!”

“Hai bisogno di un tuffo.”.

“Si. Mi butto. Nel mare blu, verde, cristallino.”.

“C’è freddo, è inverno, che fai? Sei matto!”

-Ero vestito, adesso sono  nudo. E nuoto. Nel mare. Cristallino, d’inverno. Sono matto.”

-Sono matto?-

“Siamo tutti un pò cretini.”.

Mentre, risalendo nudo seguendo le pietruzze della riva del mare tanti si fermavano a fotografare questo bronzo di Riace apparso dalle fresche acque in periodo alquanto insolito, si scorgevano in tanti per gridare allo scandalo. Quel pezzo di mare incantato, infatti, era proprio nel mezzo della città. Giornali, riviste e forse anche un programma nazionale televisivo avrebbe titolato: “La nudità che scandalizza”, soprattutto a quell’ora del giorno. 

Quel gesto era un messaggio. Un gioco. Dove uno solo avrebbe vinto: Lui, Lei o Lola?

“Lola?”.

“Si, Lola, anche lei era rientrata nel gioco.”

“Di parole? Rispondi dai, rispondi, non mi lasciare così!” 

E tutto un gioco?

  • Forse (0%)
    0
  • Si, è solo un gioco, di parole (0%)
    0
  • No, non lo è, è una storia complessa (100%)
    100

Voti totali: 1

Vota la tua opzione preferita

Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

12 Commenti

  1. Ciao mascalzonelatino
    I primi 2 capitoli, soprattutto il primo, mi hanno lasciato con gli occhi lucidi e il cuore in piena.. Sei stato capace di suscitare in me i ricordi di un sentimento tanto doloroso quanto deleterio.
    È stato come leggere un pentagramma, una poesia scritta in chiave musicale, scandita da pause e rintocchi.
    Sono curiosa di capire qualcosa che vada oltre l’inconscio ora.
    Ti seguo

  2. ciao “mascalzonelatino”… che detta così… il tuo nome è già tutto un programma!

    ok. bene. ti seguo.
    troppe domande. non riesco a rispondere ad una e basta.
    dunque rispondo a tutte.
    per me è una donna. lavora. è indipendente e risoluta. sa cosa vuole. il protagonista maschile per il momento invisibile deve essere irresistibile. lei è chiusa ermeticamente e gioca solo col suo corpo. il resto – la sua anima – è solo sua- deve essere preziosa la tua Lola. questo mi viene da dire.
    il tuo stile mi prende.

    alla prossima!

  3. Umm….mi piace, benché avrei dato un maggior spessore alla formazione.

    I pensieri brevi, taglienti mi piacciono molto, peccato però che avrei dato maggior risalto ad alcune frasi.

    Per me è stato tutto scritto ma non per questo non c’è ancora da scrivere o approfondire.

    Seguo curiosissimo

    • “avrei dato maggior risalto ad alcune frasi.”
      In fase di scrittura e riscrittura, sono sempre molto costruttivi i diversi punti di vista laddove possibile e il lavoro di gruppo è in ricerca…

      “è stato tutto scritto”. L’ho creduto anch’io. Soltanto sono tornati tutti e “due” improvvisamente, pretendendo di continuare. Grazie! Ciao.

  4. Ciao Mascalzone,
    ho votato per il sapere se fosse una donna o una ragazza, per pura curiosità. Sono davvero curiosa di sapere chi è e qual è la storia tra i due, e soprattutto mi è piaciuto molto il “testo” a lei dedicato, se così possiamo chiamarlo. Ti seguo con interesse, alla prossima!

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi