La renna golosa

Le renne di Babbo Natale

Nel Regno di Siberlandia vivevano le renne assieme agli elfi e naturalmente…Babbo Natale. Quando Babbo Natale portava loro dolcetti e cioccolatini, tutte erano entusiaste, ma Kandy si fiondava sulle leccornie e se le sbaffava tutte, senza lasciare nulla alle sue sorelle…un giorno Babbo si stufò del comportamento di Kandy e decise di portare loro da mangiare soltanto carote e frutta. Le renne accettarono di buon grado il nuovo cibo salutare…tranne Kandy…che urlò: “NOOOO!!! Non mangerò mai queste odiose carote!!!”

Passarono i giorni, ma Kandy non toccò mai una carota…e nemmeno una mela o una banana. Dimagrì tantissimo, per cui Babbo Natale chiamò l’Elfo veterinario per aiutarla. Ma l’Elfo disse: “L’unico modo per aiutarla è fare una pozione a base di erba natalizia, neve giurassica, carote blu del mondo glaciale e corna di alce muschiato…il tutto dovrà essere mescolato con un bastone di scopa di befana.” 

Babbo Natale, preoccupato, pensò, tra se’ e se’: “Sarà così difficile trovare tutti questi ingredienti…come farò?”

Cosa farà Babbo Natale?

  • Babbo Natale si fece accompagnare nell'avventura da una squadra di Elfi detective (20%)
    20
  • Babbo Natale si incamminò da solo per cercare gli ingredienti segreti (20%)
    20
  • Gli Elfi prepararono una mappa per trovare i luoghi in cui erano nascosti gli ingredienti. (60%)
    60
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

7 Commenti

  1. Gli elfi preparano una mappa.
    Che bello una fiaba di Natale, dalla fantasia di un gruppo di bimbi, poi: wow!
    Mi ricorda quando la mia bimba era piccola e mi dettava le storie che inventava, cui poi lei aggiungeva i disegni, ore è alle medie e le scrive da sola, mi consolerò con la vostra 🙂
    Però ho un dubbio: l’alce muschiato sarà disposto a donare un pezzo di corno per guarire Kandy?
    A presto

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi