UN’INSOLITA COINQUILINA

Dove eravamo rimasti?

Che cosa accade? CHLOE FARA' AMICIZIA CON GLI AMICI DI ANDREW (50%)

CAPITOLO 12 CHLOE

CAPITOLO 12 CHLOE

Sono molto stupita che Drew mi abbia invitato al brunch e mi faccia conoscere i suoi amici.

Secondo me Robert l’ha obbligato a portarmi ovunque lui vada.

Però penso che sarà divertente.

Almeno mi distraggo dal nuovo lavoro.

Salgo in camera, sto per andare a fare una doccia, quando vedo un messaggio dal mio ex : “amore ti chiedo scusa per averti tradita. E’ stato un grosso errore e ti chiedo di perdonarmi. Io ti amo. Dammi un’altra possibilità. Lukas”

In un anno e mezzo mi avrà tradito almeno 3 o 4 volte, purtroppo lui è fatto così.

Io ci credo anche che lui è innamorato di me.

Però ha bisogno di andare a letto con altre donne.

Per il resto è davvero un bravo ragazzo, gran lavoratore, carino, simpatico e tutti pregi ; unico difetto è questo.

“Lukas è finita. Mi dispiace, ma mi hai fatto soffrire troppo. Non mi cercare più per favore. Chloe” gli rispondo.

2 secondi e suona il cellulare, è Lukas.

“Amore, ti prego dammi un’altra possibilità, non ti deluderò” mi dice.

“Lukas no, per favore, mettiti il cuore in pace. Non continuare ad insistere. Trovati una ragazza che sia disposta ad avere una relazione aperta” gli dico, alzando la voce.

“Ma io voglio te Chloe, ho capito gli errori che ho commesso e sono pronto a cambiare” mi implora.

“Lukas purtroppo i ragazzi come te non cambiano. Ora devo andare, abbi cura di te” gli dico e attacco.

“Tutto a posto ?” mi dice Drew alle spalle.

“Si, era Lukas, il mio ex, quello infedele. Vorrebbe tornare con me, ma direi che ho già abbastanza corna” gli rispondo.

“Non te le meriti proprio le corna piccolina” mi dice, dolcemente.

“Sai, io penso che una persona così non possa cambiare, o meglio, è difficile che cambi no ?” gli chiedo.

“Molto difficile Chloe” aggiunge.

“Tu per esempio come sei ? Federe o infedele ?” gli chiedo, senza pensarci.

“Bè diciamo che non avendo mai avuto una storia seria non saprei ; tutte le ragazze con cui esco sanno come la penso, che non voglio impegnarmi, non voglio una relazione e sanno che esco anche con altre, a loro va bene così. In questo caso non parlerei di tradimento o di infedeltà, perché, tecnicamente, non sono le mie fidanzate” mi spiega.

Lo guardo perplessa.

“Non ti è mai venuta voglia di avere una persona fissa accanto a te ? Per poterci parlare, confidare, insomma per avere una vita assieme” gli dico, osservandolo.

“Bè, a volte forse si, ma sai ho tanta paura di affezionarmi a una persona, di innamorarmi di lei e poi dall’oggi al domani di non averla più” mi dice, dolcemente.

Lo guardo e lo abbraccio.

So che questa frase è riferita ai suoi genitori, morti improvvisamente durante un incidente stradale.

TO BE CONTINUED 🙂

Categorie

Lascia un commento

23 Commenti

  1. Beh se è solo una prima parte allora ci sta. Cioè non è accaduto molto tra i due di ciò che ci si aspettava o in contrasto a questo. Non scrivi male e il doppio punto di vista rimane a mio avviso la parte più interessante del racconto fin qui narrato. Lo hai saputo gestire, anche se magari non era necessario ribadire il nome di chi pensa in ogni titolo di capitolo: basta specificare a inizio testo con frasi tipo “lei mi fissava” o “Chloe mi guarda”. Inoltre, per il proseguo, ti consiglierei di far succedere qualcosa di più concreto a ogni capitolo evitando di ripetere più volte le informazioni: ad esempio il modo del protagonista di trattare le relazioni. Ti occupa spazio in termini di caratteri e al lettore risulta ridondante. Questo il mio parere. Ciao, al prossimo. Buona serata.

  2. Andrew piano piano si accorge che non vede più Chloe come la sorellina del suo amico e la vede passare da un ragazzo all’altro,poi lei avrà un incidente in metropolitana e entra in coma, da li lui ogni giorno le parlerà del loro passato fino ad arrivare al presente e le dirà che l’ama come non ha mai amato nessuno….

  3. Non presenterà nessuno! Un po’ di sana gelosia glielo impedirà?… E chissà che lei non riesca a convincerlo a intraprendere una relazione seria che possa davvero durare a lungo, facendogli capire che non servono tante esperienze nell’attesa del ragazzo giusto?.

  4. Ciao Sara,
    alcuni suggerimenti te li ha già dati Naomi. A me ha spiazzato il cambio di punto di vista, ma se sei brava può essere un tocco originale: cioè vivere in prima persona ora l’uno e ora l’altra è interessante, attenzione solo a non creare più in là confusione sul punto di vista ;). Cioè pensa bene a come gestirlo quando i due protagonisti avranno i confronti a due. Si capisce che prima o poi si innamoreranno, ma per ora andrei cauta con una tranquilla convivenza. Magari, dato il titolo, la ragazza può avere qualche mania o particolarità “bizzarra” o “dolce” non so… Introdurrei un colpo di scena o un altro personaggio. Ultimo consiglio: io stessa non aspetto molto prima di un nuovo capitolo, ma non ti fermare alle prime votazioni. Lascia il tempo a più lettori di dire la loro. Ciao, a presto.

  5. Ciao Sara,
    per ora voto amicizia… Come Tinarica penso che se si conoscono da sempre ci vorrà un po’ di più perché l’amicizia si trasformi in qualcos’altro.
    Seguo volentieri la storia, hai un modo di scrivere scorrevole e mi è piaciuto il passaggio di prospettiva dal primo al secondo capitolo (dal punto di vista di Andrew a quello di Chloe).
    L’unica cosa che forse mi sento di appuntarti è che hai ripetuto alcune cose dicendole dal punto di vista della ragazza che il lettore sapeva già, come che ha trovato un posto di lavoro a New York e suo fratello ha chiesto ad Andrew di ospitarla.
    Dato che erano informazioni che avevamo già potevi darle per scontate, e magari usare quei caratteri per concentrarti di più sul l’emozione della ragazza nel rivedere il suo vecchio amico e scoprire la sua magnifica casa.
    Comunque sei stata molto brava e la storia mi incuriosisce, spero di non essere sembrata noiosa!
    A presto, buona giornata!?

  6. Direi si innamorano ma non subito. Cioè hai detto che è come una sorella… Mi fa pensare che non può esserci astio e sono già un po’ amici. Umm faccio però che scelgo amicizia (o amicizia intima): magari il trentenne può darle consiglio su come conquistare un altro uomo? La butto lì ; ).

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi