Christopher Prewscott e la città perduta di Atlantis

Dove eravamo rimasti?

Quali mostri incontrerà il protagonista nella sua prima prova? Creature invisibile con una loro logica e ragionamento (100%)

Una creatura invisibile dalla straordinaria intelligenza

-Prima di cominciare, vorrei scusarmi per la lunga attesa del racconto, ho avuto dei grossi problemi personali che mi hanno impedito di andare avanti con la storia.-

Una volta che il sangue calò sul mattone scelto dal protagonista, apparve davanti a sè un giovane uomo che gli diede degli indizi su come avrebbe dovuto affrontare questa prima prova. 

Con la logica affronti i problemi , con l’astuzia gli scovi, la prima prova ti metterà a dura prova. 

Usa la testa e non farti scoraggiare dall’ignoto“.

Christhopher pensò a quello che la voce del mago gli disse, ma non trovò nessun nesso fino a quando non venne colpito da una pesante e massiccia ondata di peso. 

‘Ma cosa è stato?’ Pensò il ragazzo caduto a terra. Non poteva credere ai suoi occhi, qualcosa lo avevo colpito in pieno stomaco ma non era riuscito a vedere proprio nulla. 

Venne colpito una seconda ed una terza volta , e finì per rendersi conto che la creatura che lo aveva colpito doveva essere per forza invisibile. Cercò di formulare una tattica per evitare di essere colpito nuovamente, finchè non gli venne l’idea di costruire col poco tempo a disposizione un oggetto simile ad un fucile ad acqua , riempirlo di sabbia ed aspettare la prossima mossa del mostro. 

Il mostro però capii le intenzioni del ragazzo e cambiò tattica, non lo colpiva più a corpo a corpo, ma usò le zampe per colpirlo da lontano e correre alla velocità della luce per non farsi colpire dal ragazzo.

Christopher dubitò per un secondo che il mostro stesse giocando con lui al suo stesso gioco  e cercò di capire la sua tattica.

-Mi scuso per il capitolo corto, è da un pò che non riprendo in mano la storia, e non ricordo esattamente tutte le idee che avevo inizialmente. Spero di ritornare più frequentemente e spero di poter terminare questa storia per poi potervi svelare i misteri che si celano dietro a questo ragazzo. 

Ps. Scusate se mi lascio indietro qualche errore, col lavoro non riesco a controllare se mi scappano degli errori.-

Quale tattica escogiterà Chris per fermare l'intelligente invisibile?

  • Gli farà credere di essersi arreso e l'intelligenza cascandoci si farà attirare in una trappola del ragazzo (0%)
    0
  • Lo attirerà in una trappola d'astuzia (50%)
    50
  • Cercherà di entrare nella testa del mostro cercando di pensare come lui (50%)
    50

Voti totali: 2

Vota la tua opzione preferita

Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

12 Commenti

  1. Orfanotrofio: banale; parente: idem; indi vagabonderà fin quando qualcuno non lo porterà in salvo.
    I tono dei due capitoli è totalmente diverso: mi chiedo che tipo di storia stai cercando di tirar fuori. Ma sembra dannatamente interessante, quindi ti seguo 🙂

    Ciao 🙂
    PS: Stai andando troppo veloce: così non ti legge nessuno. Aspetta qualche giorno prima di pubblicare un nuovo capitolo.

  2. Per chi seguirà la mia storia, innanzitutto voglio scusarmi se troverete degli errori di calligrafia,e poi vorrei ringraziarvi se avrete la pazienza di leggere queste righe.
    Più o meno ho già in mente tutto il percorso delle avventure di Chris, forse dalla breve trama non si capisce quello che il protagonista dovrà affrontare. Verrà catapultato in un mondo nuovo per lui , fatto di crescita interiore e sarà consapevole per tutti gli anni che veranno a seguire, di essere uno degli eredi del mio mondo fantastico.
    Buona lettura Shauri!. 😀

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi