Il Destino chiama solo d’Estate

Dove eravamo rimasti?

Rifletti bene perché siamo arrivati al finale! Il Destino dipende da te, che hai seguito questo disperato fino ad ora Salva il Talesya! Puoi sempre vivere col Gatto, chi ha bisogno di Rosalinda? (57%)

Cala il sipario

A volte un uomo compie scelte difficili. Per fortuna c’è spesso una donna che lo aiuta a decidersi.
– Guai a te se mi lasci qui! Come fantasma sarò peggio che viva! – minaccia Rosalinda scuotendo le lunghe catene.
Il Ragazzo capisce che non può abbandonarla: ha troppa paura. Ingurgita altre due pozioni scadute prima di mollare a terra la sacca da viaggio. Vai di miracolo!
Non succede nulla. La fortuna non sorride due volte.
Il Capo Goblin si solleva ridendo dal trono di ossa e imbraccia l’ascia funesta.

Un potente fendente verticale. L’eroe lo schiva gettandosi di lato; alza lo sguardo, impreparato per il prossimo colpo. Ma il nemico non sta attaccando, troppo facile: meglio sferrare un potente calcio allo stomaco dell’intruso. Il dolore quasi gli fa perdere i sensi.
Il Goblin lo afferra per il collo e lo solleva ad altezza viso; gli urla addosso: la carne umana è più saporita se condita con terrore e angoscia.
La dura parete rocciosa accoglie il corpo dell’eroe scaraventato in aria con forza.
– Ma sei proprio scarso! – esclama la ragazza – Attento che arriva di nuovo!
Un affondo evitato a malapena.
Se solo il mostro stesse fermo… Poi un neurone nella testa del Ragazzo grida “Tana libera tutti!”: l’eroe cerca con lo sguardo la sacca da viaggio.
La trova! Si tuffa per prenderla e, mentre il nemico avanza, afferra il piccolo liuto al suo interno.
– Rosalinda, prendi e suona! – urla lui gettando lo strumento alla fidanzata.
– Ahò! Suona lo dici a tua sorella! – ribatte lei offesa – Mica sono na Geisha! Vuoi pure un sandwich oltre alla musica?!
Il Ragazzo schiva l’ennesimo attacco d’ascia.
– Sigfrido paralizza i nemici con la canzone della NaveCheAffonda! Suona quella!
– E chi la conosce?
Gelo e terrore negli occhi dell’eroe. Fugge dietro il trono di ossa cercando riparo.
– Ti prego, suona qualsiasi cosa!
Rosalinda suona. È una melodia strana, orribile e nauseante per l’udito: “Sincerità” by Arisa.
Il Capo Goblin viene scosso da un tremito come se fosse colpito da un fulmine. È paralizzato dal dolore e digrigna i denti.
– Suona più forte!
– Che sono, Talesya’s Got Talent?! – sbuffa Rosalinda anzando il volume.
Il nemico vibra, gli occhi di fuoco sembrano voler schizzare dalle orbita, mentre leggeri rivoli di sangue nero sgorgano dalle orecchie appuntite. Lancia un urlo straziante che riecheggia nella caverna, tale è il suo dolore.
La testa del Goblin esplode come un cocomero maturo gettato dal terzo piano. Brandelli di cranio e cervella decorano la grotta. “Rosalinda Wins, Fatality”!
– Esagerato! Non è così brutta! – risponde Rosalinda contrariata.
La felicità della vittoria però non dura a lungo: la terra trema e Talesya si avvia alla propria distruzione. Il Gatto entra zoppicando nella caverna.
– Li hai uccisi tutti? – chiede il giovane, temendo la risposta.
L’animale fa giusto in tempo ad annuire, poi crolla in preda ad orribili spasmi.
– Tocca prima alle creature magiche. – spiega tristemente Sigfrido, arrivato pure lui nella grotta – È la fine! La fine di Talesya! Vi avevo avvisati!
Il Ragazzo guarda disperato la sua amata. Come eroe fa proprio schifo. Come eroe però! Solo ora il giovane comprende che il Destino non l’ha chiamato per salvare la sua fidanzata, ma per uno scopo più grande. Salvare Talesya dalla sua crisi! Ecco il senso di questa avventura!

La lama trapassa il cuore: Rosalinda non ha nemmeno il tempo per accorgersi della vita che l’abbandona, né che il suo amato ha compiuto l’impensabile. Cade a terra senza il privilegio dell’ultima battuta.
Uccidere la donna che era disposta a farsi rapire per coronare i tuoi sogni da eroe: sono un botto di punti malvagità! E altrettanti punti humor in meno: il prezzo da pagare.
Il terremoto cessa. Il mondo riprende a respirare. Talesya è stata salvata.
Il Gatto ansima a terra in preda alle ferite, ma è vivo. Uno sguardo rapido e la situazione gli è chiara, non dice altro. Gli umani tendono a complicare il loro destino da soli, per poi risolverlo in maniera drastica: se solo il Ragazzo avesse continuato con Farmville!
Sigfrido non immaginava che il Ragazzo avrebbe avuto il fegato; si inginocchia davanti al nuovo Signore Oscuro.
– Per servirti. Attendo tuoi ordini, o mio Padrone.
Il Malvagio si abbandona sul trono di ossa; ha sempre sognato di guardare Sigfrido dall’alto al basso. Sono anni che non mangia carne e non vede l’ora di farsi una grigliatona di Goblin. Con tanto aglio, per un alito davvero malvagio. Beve il sangue dalla coppa-cranio del Capo Goblin: non è così male, di sicuro meglio del brodo istantaneo.
L’indomani si sarebbe vendicato della vecchia gattara e dei suoi premurosi genitori. E poi avrebbe annichilito l’Ordine degli Scout: ha sempre sognato di darli in pasto a qualche orso bruno. L’agenda del Male è già piena!
Infine, la conquista del mondo. Il mondo che lui ha salvato. Il mondo che gli appartiene di diritto.
Talesya, un mondo assoggettato alle regole del fantasy. O forse qualcuno si illudeva di essere in un mondo rosa?

Categorie

Lascia un commento

131 Commenti

  1. nella frana dei finali che sono precipitati simultaneamente su the incipit alla chiusura del concorso estivo non sono riuscito a votare all’ultimo bivio (by the way, unico, avrei votato la prima opzione) ma ora con calma ho recuperato le due ultime puntate; che dire, finale strepitoso; per un momento mi sono chiesto ma non poteva uccidere il gatto per salvare talesya? malvagità per malvagità… ma no che dico, moolto più malvagio e vigliacco uccidere la propria amata che lo attendeva speranzosa e indifesa (togliendosi tra l’altro di mezzo un ostacolo che a ben vedere era più suocera che fidanzata)!
    bravo, bravo, bravo, non vedo l’ora di vedere un tuo nuovo racconto

      • bellissimo anche il finale alternativo (e decisamente più inquietante…), dovresti chiedere una dispensa per pubblicarlo come capitolo 10bis (o magari potevi inserirlo come link esterno come fanno molti per le versioni estese)

        • Non mi è chiara sta cosa del link esterno, è possibile anche se non ho un sito personale mio?
          E per la storia del 10bis dovrei chiedere allo staff del sito giusto?
          Felice che il finale alternativo ti abbia preso 🙂 io lo trovavo più humoristico e scrivendolo mi sembrava fosse più adeguato. Anche se il finale pubblicato rispecchia più come volevo finisse realmente.

  2. I finali sono a mio parere la cosa piu difficile. Mi è piaciuta l idea di far trionfare le inflessibili regole del mondo di Talesya, quasi si potrebbe pensare che Ragazzo non avesse mai avuto una vera e propria scelta. Faccio un appunto, assolutamente personale: ho percepito uno stridore tra il taglio del testo e o humor, quasi non fosse riuscito del tutto l amalgama dei cap precedenti. Un tutto senza quel qualcosa in più dato dalla somma delle parti. Le “citazioni” o i riferimenti mi hanno convinto meno dei cap precedenti, le ho sentite meno partr drl flow. I finali mi mettono spesso in difficoltà 🙂 la mia opinione complessiva è assolutamente pollice in su: mi hai intrattenuto, divertito e avevo voglia di leggere la parte in arrivo: come chiedere di piu?

    • Grazie Tonno, ne terrò conto dei tuoi consigli per le prossime volte 🙂
      in parte il citazionismo voleva essere uno stacco narrativo, ma sicuramente può essere utilizzato meglio, come hai sottolineato.
      Stavo pensando giusto oggi che la prossima volta vorrei provare la stessa formula con l’horror… poi mi sono ricordato che il buon wes craven ha già asfaltato la strada con la saga di scream 😛
      ti invio il finale alternativo, ha qualche punto humor in più nelle stats 😉
      grazie ancora del supporto!

  3. Bello, originale e negli ultimi capitoli ti sei tirato su tantissimo aggiustando quello che non mi piaceva (a livello personale eh)…se funziona cosi’ bene mi sa che comincio a scrivere anche agli sceneggiatori di Hollywood 😀 Mi spiace solo essere stato preso cosi’ tanto dal lavoro da non essere riuscito ad intervenire in settimana e votare, ma tutto sommato credo che la storia sia andata come doveva. Pacca sulla spalla e rimettiti a scrivere che gia’ ci manchi 😀

  4. Ahhh Cinese!!!! tra tutti i capitoli questo è quello che mi è piaciuto di più. bello bello!!! Io invece avevo pensato che avresti fatto diventare Rosalinda la nuova signora del male.. ma non ci stava troppo.. Però voglio leggere anche l’altro finale, per cui quando vuoi!!! Grazie per il divertimento e cerca di non aspettare tanto prima di cimentarti ancora…

  5. A voi l’ultimo episodio.
    Vi confesso che questo era il finale che immaginavo quando ho pensato al soggetto, svariati mesi fa. Scrivendo entrambi i finali però mi sono accorto di come i personaggi e la vena humor propendessero più verso l’altro. In entrambi i casi quindi il finale è quindi “pertinente”.

    Per chi volesse giusto per curiosità, avere anche il finale alternativo, può scrivermi via mail: [email protected]

    Vi ringrazio per il supporto, la simpatia e la partecipazione a questa mia prima storia. Di sicuro ce ne saranno altre. 🙂 grazie davvero a tutti e buona lettura!

  6. Salva Rosalinda! E’ abbastanza malvagia da diventare lei, il prossimo cattivo! XD Così salvi capra e cavoli. Non ho niente contro una sana convivenza con il gatto, ma alla fine lo scontro tra l’eroe e il cattivo ci vuole, no? E’ un cliché del fantasy e come tale a Talesya dovrebbe essere quasi obbligatorio per legge. XD
    Fantastico capitolo come sempre, si va al gran finale!! 😉

  7. Spettacolare, raramente ho letto qualcosa del genere: è un racconto eccellente dal punto di vista della narrazione, sia dal punto di vista dello spettatore, che trova ripresentati tutti gli stereotipi del genere sviscerati e una montagna di citazioni posizionate con naturalezza. Divertentissimo, fluido e avvincente! E ora stupiscici con Rosalinda! ^_^

    • Dopo questo elogio spropositato avrai in omaggio un paio di infradito autografate da tutti i personaggi! 🙂
      Non credo sia venuto così bene, ma mi fa davvero piacere sapere che ti ha divertito. Per me è stato uno spasso scriverlo, e ancora di più scrivere opzioni che non avevo proprio calcolato. Tipo il gatto!
      Fra poche ore il penultimo capitolo! Stay tuned! 😉

  8. sono d’accordo con michele, i dialoghi sono fantastici, per cui più dialoghi per tutti!
    in realtà avrei voluto vedere una buona volta ‘sta rosalinda, ma confido che almeno al decimo capitolo la farai apparire 😉

    ps non riesco proprio ad immaginare eye of the tiger eseguita al mandolino!

  9. Ma dai!!!! quel Gianni!!! sappiamo che col cinese non si deve mai dare per scontato nulla… Come te la passi uomo evangelion? dai inizia a scrivere che sono proprio curiosa.. cmq c’ho pensato e devo dire che le tue critiche ci stanno e hai fatto bene a scriverle visto che siamo a metà dell’opera.. Luca hai sentito?

    • Esatto, QUEL Gianni 🙂 A proposito di Luca volevo essere costruttivo, gliel’ho gia’ detto di persona cosa ne pensavo, anche in maniera un po’ piu’ prolissa, ma ho pensato di lasciargli un appunto scritto a memento per il futuro 😉

      P.s. Io tra oggi e domani creo il primo capitolo (devo solo trovare i titoli del capitolo e del racconto e dare un’ultima spolverata)…ma da quante lodi ho sentito a proposito di te, voglio fortissimamente voglio vedere pubblicato qualcosa di tuo as well!!!

      • Sono davvero contenta di questa tua “resurrezione” e aspetto prox sett per vedere l’esito dell’ultima spolverata… che genere sceglierai? quanto a me, dubito che mi cimenterò, ho idee zero e non ricordo la grammatica, chi ha fatto le mie lodi doveva aver bevuto e la faccia bella paonazza!!! e dato che ci siamo, voglio anch’io le faccine!!! dove le trovo???

        • Mi sono dato una mossa, represso l’istinto di cancellare tutto (a cui di solito cedo) e ho cominciato a giocare 🙂 le faccine le faccio alla vecchia maniera coi due punti ele parentesi, e quella facciazza non era paonazza che ne abbiamo parlato prima di cominciare il giro dei bacari. Quindi i complimenti e la reputazione erano sinceri, e se posso scrivere io direi che puoi fare solo che meglio (anche perche’ vivendo in Inghilterra la mia di grammatica si sta Albionizzando un po’ troppo e la loro tastiera non aiuta). Appena ti decidi vedrai che le idee ti assaliranno a testa bassa 😀 Il piu’ grande problema e’ stare nel limite di caratteri…un trauma!!!

  10. Luca, come ti ho detto la storia mi piace e mi intriga, mi sei caduto un pochino sui capitoli 3 e 4 ma ti sei ripreso alla grande col 5, complimenti! Un po’ troppo citazionismo fine a se stesso, ma sono più che convinto che riuscirai a contestualizzarlo e a basarti su trovate comiche intelligenti e divertenti che lo supportino e lo contestualizzino un poco. Per il resto non vedo l’ora di leggere come va a finire!

    P.s. Io intanto critico, ma vediamo poi quando mi cimenterò io a scrivere cosa viene fuori 😀

    • Scusa il ritardo della risposta! Ma dai, pure il quarto capitolo dici convince poco? Sul terzo concordo, ma sul quarto mi sembrava discreto. Il citazionismo è vero che rindonda troppo a volte, cercherò di alleggerirlo un po’ ma vorrei tenerlo ugualmente come impronta, una volta alleggerita la presenza.

      Grazie mille per aver scritto nero su bianco i feedback, spero che altri del sito seguano il tuo esempio così movimentiamo un po’ la discussione 😀

  11. UomodiColoreManti! citazione di dragonball! il fantasma con la voce di donna! e il problema è che sai cosa stai scrivendo!!! sono curiosa di vedere dove ci porterà l’effetto minestrone… resta concentrata mente dell’uomodicoloregiallo… PS ma io posso votare 2 volte?

  12. anche solo per una questione dialettale, scelgo di vedere gli uominidicoloremanti (troppo forte), che siano essi gli autori dell’incubo del nostro non ancora eroe?
    ad ogni modo rosalinda deve aspettare, come si conviene, l’ultimo capitolo!

  13. Ciao Zi Lin. ho letto il prologo e i commenti e ho visto che Rosalinda e il Male sono a pari merito come scelte. io come tu sai vado contro corrente e per rompere un po’ le leggi del fantasy, voto il ritorno di Sigfrido..
    aspetto con ansia il seguito.. ed era ora che riprendessi.

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi