Humor

Leggi e Gioca i racconti del genere Humor su THe iNCIPIT


Dove non c’è umorismo non c’è umanità, diceva E.Ionesco. Che sia per alleggerire la vita o raccontarla meglio, scrivere facendo ridere è un dono.

Le storie più giocate

Top 3 – La classifica “Humor”


Ultimi episodi pubblicati

  • La Brigata Gialla

    Può uno sparuto gruppo di vetero-comunisti emiliani condizionare le elezioni politiche del 2018? Loro ci proveranno, in nome di un ideale che per gli altri non c’è più.

    Se non c’è più la Politica e non c’è più la Satira, non può esserci la satira politica. Questo racconto è quindi un esperimento.

  • Il postino suona solo una volta

    Marcello è un postino di 52 anni che vive un momento di malessere interiore dovuto alla crisi di mezza età e alle grottesche situazioni che subisce ogni giorno.Duccio “suo migliore amico” , offre consigli  poco opportuni comportandosi da guida spirituale e citando aneddoti da uomo vissuto.

  • Metti caso…

    Questa non è un romanzo. La storia che leggerete è come se fosse un testo teatrale che nasce adesso e crescerà con le vostre scelte. Anche i personaggi: nasceranno o moriranno in base alla vostra volontà. Io mi limiterò a dargli vita. Di cosa parla la storia? Di nulla!

  • I racconti di Selvino

    Le storie di una grande compagnia di amici che ogni estate si ritrova nello stesso luogo di vacanza. Risate, gite, amicizie nate e finite, partite e tornei dai risvolti “epici”, serate memorabili che si intrecciano formando una grande storia collettiva, raccontate dal punto di vista di un esterno.

  • Tutta colpa del rum

    Una festa in spiaggia, musica e amici. Elementi apparentemente innocui, se non fosse l’aggiunta di tanti mezzini di rum e un tizio scuro dagli occhi neri che si mette a ballare con la nostra amata protagonista. 

  • Le avventure di CarloFilo e Azzurrino

    CarloFilo e Claudio Lattuga, sono due arter ego di due vip famosi. Difficili distinguerli nell’aspetto. Invece caratterialmente diversi. Sono goffi, imbranati, paurosi, e molto simpatici, vi racconteranno la loro vita..

  • Storia a Caso

    QUESTA STORIA E’ SCRITTA SEGUENDO LE PAROLE DI UN GENERATORE CASUALE,QUINDI SE NON HANNO SENSO NON E’ COLPA MIA…GRAZIE (le parole che nella storia che  sono in grassetto,sono generate a caso)

  • Chat su Facebook.

    Una ragazza un po immatura di 20 anni si addentra in una chat con uno sconosciuto, per lei è tutto normale e chissà cosa accadrà… ci tengo a specificare che nonostante abbia ormai aggiunto la maggior età e dovrebbe essere uscita dalla fase adolescenziale, bhe nella sua testa non è ancora così.

  • MR.iMODIUM

    La vita al telefono (e non solo) di un compagno di viaggio “imbruttito”, noto a molti. Più che storia, reportage quotidiano. Tutto vero. Lo giuro.

  • Summer in the City

    C’è una nuova inquilina che abita l’appartamento di sopra.

    Tutti credono che sia una fantasma.

    Enrico si convince che sia l’anima gemella.

    Un’epopea urbana dal fragore di una protesta studentesca. Unitevi a questa sarabanda di studenti fuoricorso, confraternite  e guru dell’amore.

  • NONONONSENSE

    Una storia per lettori pigri, scritta da un non-scrittore ancor più pigro di loro.

    La storia nasce a causa del mancato sviluppo di un altro racconto, fermo da un paio di mesi al suo primo episodio, di cui ho ammirato la semplicità e la capacità di sintesi dell’autore.

  • Al dente, por favor

    Cucinare per me è il modo migliore per ricordarmi dei posti in cui sono stata e per imparare a conoscere quelli in cui non sono stata ancora.
    Se poi ho l’opportunità di farlo per gli altri, meglio ancora.
    Ma un altro blog di cucina no, ce ne sono già troppi.

  • Le Esperienze di Luana

           Le avventure di Luana 

    Ciao a tutti, il racconto “Le avventure di Luana” sone le esperienze trash di un prostituta, non scandalizzatevi per i termini o gli argomenti trattati.In ogni paragrafo vi raccontero le varie tipologie di clienti. Godetevi la storia e contribuite allo sviluppo:)……

  • Esperimenti sociali

    Mettiamo che io mi annoi, in una città nuova di cui conosco ancora ben poco.
    Mettiamo che, per gioco, decida di installare l’applicazione più usata per incontri galanti al solo scopo di vedere i vari stili di approccio della mia generazione.
    Proviamo.

Ultimi racconti humor conclusi

  • Lo stato del free party

    Un ragazzo vuole cambiare la storia dei free party. Ha un amico chimico e anche un pò scienziato pazzo che lo aiuterà nella sua avventura. Sarà una sorta di scossa interiore a fargli immaginare cosa manca davvero alle sue care feste perché secondo lui, la festa perfetta esiste davvero.

  • MOBY’S DICK

    Un mondo dove i peni si staccano dai proprietari.

    Se ne vanno in giro, dotati di vita propria.

    Uccidono.

    Uno dei pochi a non aver perso l’uccello è il cantante Moby. Non per questo avrà vita facile.

    Si apre la caccia al Belino Bianco!

  • Cthulhu, Moh e le benzodiazepine

    Senza questa storia, Petrolio non esisterebbe.”

    Pier Paolo Pasolini

    Un racconto che, attraverso una metafora, ci parla del catoblepismo nel quale l’individuo sta scivolando sotto la spinta dei nazionalismi.”

    Enrico Berlinguer

    L’autore è certamente un analfabeta di ritorno.”

    Tullio De Mauro

  • Una festa da (S)ballo!

    Una piccina, un padre e una madre che le organizzano una mega festa di compleanno: riuscirà questo innocente canovaccio a trasformarsi in un racconto più infestato di The Haunting, più malavitoso de Il Padrino, più romantico di Pretty Woman, più demenziale di Fantozzi, più pregnante di Nine months??

  • IL CREATORE DI RESIDENZE

    L’annuncio di un matrimonio gay sconvolge i dipendenti del Comune di Trovignano a Monte. E non è l’unica stranezza, perchè Giuseppe, veterano dell’Ufficio anagrafe, sembra nascondere qualcosa. A complicare il tutto ci penserà un improvvisa sparizione…

  • Milf Italy

    Nella sua candida casa abusiva a picco sul mare, Maria Scagliuzzi è una perfetta donna di casa che ha da tempo dimenticato il suo lato avvenente. Finché non viene catapultata nel talent show più ambito dalle quarantenni.

  • Uno scrittore dilettante

    Signor Mencucci

    Prima di tutto “Buon giorno”. Ho saputo che vorrebbe usare il mio Bartò per una sua storia. Le dico subito di no; non s’azzardi. Le consiglio invece di usare lei stesso, come si fa nelle autofiction. Lei è in vacanza, giusto? Parli di lei, in vacanza. Credo basti.

    ERNESTO SPARVIERI

  • Il Grande Incipit vi guarda

    Carlo, Ettore e Dwight sono tre amici che vivono una vita tranquilla, una vita normale. Qualcuno però un giorno li osserva, e questo qualcuno, cioè Io, decide  di inserirli in un racconto di “THe iNCIPIT”. Cosa succede quando Carlo e i suoi scoprono il tutto?

  • Regione che vai…detto che trovi!

    Dieci micro-racconti legati ai modi di dire regionali! Ogni capitolo sarà una storia (di fantasia) da cui potrebbe essersi originato un modo di dire o un proverbio, e si chiuderà con la scelta della regione successiva.

    Che ne dite? Toccherà anche alla vostra? A voi la scelta!

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Usando i nostri servizi dai acconsenti all'uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi