Horror

Leggi e Gioca i racconti del genere Horror su THe iNCIPIT


Se non credi ai fantasmi, agli zombie, al paranormale… vieni a giocare con noi, per sempre.

Le storie più giocate

Top 3 – La classifica “Horror”


title
featured_media
date
author
comments_link
summary
categories
tags
button_1

Ultimi episodi pubblicati

  • EDDIE

    Eddie sta per vivere, si fa per dire, l’esperienza più strana e spaventevole della sua vita.  Eddie è ignaro di quanto sta per capitargli, e soprattutto è ignaro del fatto che saranno le scelte dei lettori a tirare le fila della sua nuova esistenza.

  • I frammenti dell’Ombra

    Esistono “porte” che i più ignorano, ma questo non impedisce alle cose di passare. Non visti, indisturbati, coloro che entrano lo fanno per rimanere. Le vedove bianche peccano di superbia con il loro sapere, e le vedove nere di sicurezza. Altri devono rimediare ai loro errori, se errori sono stati.

  • Arteria

    Quattro gemelle, un triste passato e il lato oscuro che incombe nascosto, sulle loro vite apparentemente normali.  

  • Scintille

    Scintille di sangue

    Sono tornate per maledire il dolore,

    Bucano le palpebre,

    non devi dormire.

    Scintille di sangue

    Sono tornate per punire il peccatore,

    Strappano gli occhi,

    non serve fuggire

    Scintille di sangue

    Sono tornate per impedire l’orrore,

    Bruciano le lacrime,

    non puoi morire.

  • Male di luna

    Un classico del genere horror, una storia che può sopravvivere da sola, ma che vorrei sviluppare per darle nuova linfa vitale. Il titolo già suggerisce ciò di cui ci si andrà ad occupare.

    Cosa si nasconde negli antri più profondi della nostra coscienza?

  • Notti di sangue

    Andrew Murray è uno sceneggiatore televisivo che ha deciso di prendersi una pausa dalla vita frenetica di L.A. e di ritirarsi in Texas alla ricerca di ispirazione per il suo primo romanzo.

    Troverà ad attenderlo strani individui ed un terribile culto di sangue.

  • La Bestia non si ferma

    Quanto a lungo una bestia feroce può essere trattenuta in una gabbia? Per sempre? O forse solo per qualche giorno? Sarete voi a deciderlo. Immergetevi nel sangue delle vittime. Indossate la pelle del mostro. Voi siete il mostro.

    Ma per giungere dove? Verso la libertà? O forse solo verso la morte?

  • Es

    L’unica traccia degli omicidi commessi da un imprevedibile serial killer è il sangue lasciato dalle proprie vittime. L’assenza di cadaveri rende le cose difficili agli agenti Alan e Richmann. Un cupo caso che li porterà alla scoperta del lato più cupo e perverso della mente umana. Anche della loro.

  • Sara dei morti

    Sara, in seguito a un incidente, comincia a sperimentare stati allucinatori. Mentre si fa largo l’ipotesi che  potrebbe avere poteri premonitori, una minaccia su scala globale conferma le peggiori aspettative.

  • L’Inferno di Giuseppe

    Il protagonista dovrà affrontare un incubo che avrà ripercussione sulla realtà. Dovrà restare vivo fino alla fine per potersi svegliare. L’obiettivo, oltre salvare sé stesso, sarà quello di impedire la morte di una persona cara. Riuscirà a farcela?

  • PENSO SIA ORA DELLA VERITA’

    Cinque giovani amici decidono di passare una settimana invernale in montagna, nella baita di uno di loro.

    Completamente ignari di ciò che gli accadrà, intraprendono l’avventura come se fosse una vacanza, ma, ahimè impareranno che non sempre si scherza col fuoco!

  • Color Rosso-Neve

    Antonio, ragazzo italiano, va dalla sua amica Fabia,trasferitasi in Svezia che le ha concesso ospitalità per un breve periodo. E’ un piccolo paese, dove regna la pace ma una serie di strani eventi mette in allerta le persone del posto le quali attribuiscono il tutto ad un killer o una creatura…

  • Oltre il giardino

    La casa è nascosta dalla vegetazione del giardino e nessuno in paese sa bene cosa essa nasconda. 

    E’ un’intervista su una rivista a rivelare la verità, insieme all’avvertimento di non avvicinarsi mai. 

    Il monito verrà ascoltato?

  • La morte scese leggera

    La morte mi ossessiona, tanto da doverla provare in prima persona…

    Quando sarò morto lascerò una nota che denota quanto questa vita sia vuota accanto al mio corpo in preda allo sconforto…

    Solo allora, forse, riuscirò a capire cosa non va in me…

  • La vendetta dei ninja vampiri

    Si dice che un tempo l’allegro popolo dei Ninja navigasse felice il mar dei Caraibi, finché i pirati col potente incantesimo Vudu™ li cacciarono ad oriente. Pirati e Ninja sono pronti a scontrarsi di nuovo, ma questa volta i guerrieri notturni hanno un potente alleato e una gran sete di sangue.

  • Annie e la sua gemella

    Annie ha molti amici…
    Annie gioca sempre con il suo fratellino…
    Annie abbraccia sempre la sua mamma…
    Annie si chiude sempre in camera sua…
    Annie piange sempre…
    Annie è sola…
    Vuoi essere suo amico? 

  • Evil is in the Air

    Cinque amici si ritrovano per un weekend in montagna, lo stress post esami gli ha logorati e hanno decisamente bisogno di rilassarsi un po’. Nella villa dei genitori di Simone ci sono svariati tipi di comfort, ma nessuno è a conoscenza che nelle vicinanze di quella casa…

Ultimi horror conclusi

  • La marionetta Jolly O’ Guinn

    Castlemaine, Irlanda.

    Peter Murphy sembra non avere alcuno stimolo nella vita, ma Jolly lo trascinerà in una serie di folli avventure.

    L’assurda storia di due ragazzi insoliti e di una metamorfosi che li legherà fino alla morte.

    Un racconto grottesco ispirato al mondo onirico della sua scrittrice.

  • Carnevale

    Tutto ha inizio la sera di carnevale, quando gli echi della festa si spengono e la notte porta con sé il mistero. La vita del protagonista cambia in un attimo, o forse trova la sua via.

  • CASA

    Un tranquillo pomeriggio di Agosto.
    Una casa di campagna.
    Una mamma sola con due bambini.
    Un giardino assolato. 
    Una giornata perfetta.
    Ma se la mamma e i bambini non fossero davvero SOLI? 

  • The Hospital II

    Clarke pensava che fosse tutto finito. Non lo era. 

    Tutto ciò che le era successo era reale.

    Loro non avevano ancora finito con lei. E stavolta potrebbe non uscirne viva.

  • La sua faccia

    Qual’è la linea sottile che separa la realtà dall’immaginazione? Che forma ha questa linea? Esiste? C’è qualcosa dietro quel buio, oltre quel pulviscolo danzante che s’innalza davanti ai nostri occhi, dentro quella fitta nebbia che ci attrae e ci respinge, ci incuriosisce e ci terrorizza? 

  • Solo un vago ricordo

    Una squadra speciale di poliziotti viene mandata, senza alcun motivo apparente, ad indagare in un’antica magione. In un luogo in cui le tenebre dimorano, i cinque agenti dovranno combattere contro strani fenomeni e contro la follia, per giungere ad una verità sconcertante.

  • The hospital

    John , dopo un incidente, si risveglia in un ospdale dove incontra Clarke, James e Al che sono le uniche persone in Ospedale. Insieme cercano un’uscita ma nessuno si aspetta che un normale ospedale possa essere il loro inferno.

  • In un ombra di ricordi

    Chi sono? Che ci faccio qui? Non ricordo nulla…

    Un uomo si sveglia in un misterioso ospedale abbandonato; senza memoria. Nel nulla in cui s’imbatterà dovrà cercare informazioni e scavare a fondo dentro di sé per riscoprirsi e recuperare ciò che ha perso…

  • A casa da soli

    Due fratelli sono a casa da soli. I loro genitori sono in ospedale per un incidente e la zia si sta prendendo cura di loro. Il più piccolo, Daniel, è malato. 

    Durante la notte, la zia non si trova e il più grande convince Daniel a cercarla. Ma anche il fratellino sparisce e ritorna un po’ cambiato.

  • LO SPAVENTAPASSERI ED IL CAMPO DI GRANO

    Stria sente il  vento soffiare e prendere una diversa direzione. I diversi odori e sapori portati da esso le dicono che è tempo di cambiare, è tempo di andarsene. L’acquisto di una nuova casa, l’ennesima, è inevitabile. Tuttavia, arrivata a destinazione, un’antica maledizione tornerà a farle visita.

  • I bambini di Schweigendorf

    Uno scrittore tedesco si trasferisce nel paesino di Schweigendorf.

    Qui gli si aprono le porte di un segreto sepolto dal tempo.

    Ma il cancello arrugginito che separa le certezze del presente dai misteri del passato non nasconde solo polvere e vecchi mobili.

    Qualcosa di terrificante si aggira nell’ombra.

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Usando i nostri servizi dai acconsenti all'uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi