Archivio Categoria: Giallo

  • Schegge di memoria

     “ Il campo di papaveri ” di Monet mi ha sempre recato una sensazione di pace e gioia. Mi ricordava mia madre che mi accompagnava in lunghe passeggiate per farmi conoscere la natura, Sono rimasto orfano a tre anni, so solo che il suo cadavere è stato trovato in un campo. Un campo pieno di papaveri.

  • Il buco nero

    In un pomeriggio qualsiasi, fra il canto dei passeri e il ronzio delle api, decidemmo di passare una giornata diversa dalle altre, e inoltrarci in un bosco che chiamavano “Buco nero”. Capimmo troppo tardi di esserci ficcati in qualcosa di terribile.

  • Il Delitto Perfetto

    La storia di un “misterioso assassinio”: nessun indizio, nessun assassino, nessun corpo.

    La storia di Anne, una ragazza disturbata dai ricordi del passato. La sua nuova vita a Roma non la aiuterà a dimenticare… La storia di un mistero, senza soluzione. Scopriremo insieme il passato di Anne.

  • A volte ritornano… morti

    Miriam Clemente, viceispettore di polizia – non amichevolmente definita La Stronza – è alla sua ultima settimana di lavoro. Un’eredità inaspettata le consente di ritirarsi ad appena 37 anni.

    Ma all’alba della nuova vita, un caso di omicidio risveglia i demoni del suo passato e rischia di travolgerla.

  • Kobe.

    Norvegia.

    Kobe è una piccola cittadina semplice, tranquilla, pacifica, ognuno conosce i segreti dell’altro e ne fa tesoro. Ma un bel giorno di fine Novembre qualcosa disturba la quiete che si è creata negli anni. Un corpo di donna, senza vita, viene ritrovata nel bosco. Da lì in poi sarà il caos.

  • Dossier: Ursula Abis

    Chi è Ursula Abis e chi le invia lettere minatorie?

    Queste le domande alle quali Dante Mori, investigatore privato, dovrà trovare risposta prima che sia troppo.

    E quel “sappiamo cosa hai fatto”, possibile che nasconda altro?

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Usando i nostri servizi dai acconsenti all'uso dei cookie Più informazioni | Chiudi