Avventura

Leggi e Gioca i racconti del genere Avventura su THe iNCIPIT


Cosa sarebbe una storia senza un po’ di avventura?
Tra boschi selvaggi, pirati crudeli, mari da solcare, missioni impossibili, si consumano le pagine.

Le storie più giocate

Top 3 – La classifica “Avventura”


title
featured_media
date
author
comments_link
summary
categories
tags
button_1

Ultimi episodi pubblicati

  • DI DENTINI DA LATTE E ALTRE MAGIE

    Quando i bimbi dormono placidi, creature strane, pelose, spesso brutte, talvolta afflitte da ernia del disco, si muovono nell’ombra.
    L’obiettivo è chiaro, l’intento è nobile: esse si prodigano perché i cuccioli umani possano avere un felice risveglio.
    Anche a costo di affrontare la temibile Giuditta.

  • Il cercatore di anime

    Un giorno di ordinaria follia…era il titolo di un famoso film.

    Ecco, questo racconto prende spunto da quello, ma la trama, ancora una volta, la decideremo insieme.

    Pronti per la nuova avventura? Allacciate le cinture, si parte.

  • LA FORESTA BLU

    Qual è lo scopo della mia vita? Perché sono qui? Queste sono le domande che Robbie si pone non appena apre gli occhi ogni mattina. Per questo intraprenderà un viaggio che lo porterà a capire il vero senso della sua esistenza e a diventare veramente felice.

  • L’arte delle otto armi

    L’arte delle otto armi, meglio conosciuta come Muay Thai, è una tecnica di combattimento thailandese che unisce pugni, calci, ginocchiate e gomitate.

    Pakpao, protagonista di questo racconto, pratica questo sport.

    Ma la Muay Thai farà solo da sfondo a ciò che apprenderà e al potere di cui è dotata.

  • Visi sfuggenti

    Una fuga dal passato, un disperato tentativo di rinascita, una corsa frenetica che inevitabilmente porterà al punto d’inizio, all’origine. La pagina si volta, non si strappa. Ciò che la mente cancella, il sogno riscrive.

  • Un legame nel cielo

    Eravamo come le stelle, che sono infinitamente lontane, eppure ci appaiono vicinissime.

    Sono legate tra loro da orbite e movimenti precisi, perché in fondo fanno parte della stessa danza.

    Appartengono a realtà diverse e lontane, ma sono unite da un legame più forte della loro distanza.

  • GLI ARTISTI

    Un ragazzo, la sua bici. La storia di come gli occhi cambiano la percezione delle cose lontane da ciò che possediamo, quando tutto sembra farci stare meglio e invece ciò che siamo è sempre la cosa più sicura.

  • Una piramide di città

    Cosa nasconde la città vecchia? Perché l’esercito cittadino ha chiuso il parco? Cosa accade quando un gruppo di amici fa una scoperta sensazionale in grado di cambiare la storia della civiltà per come la conosciamo? Un’avventura di città.

  • Re leone i figli di kovu e Kiara

    Ciao ragazzi sono sempre io Flicka  e oggi cambieremo argomento parleremo del re leone  il mio film della Disney preferito ma bando alle ciancia oggi parleremo dei figli di Kovu e Kiara visto che non esiste ancora l ho inventerò io ciao baci e buona lettura e sopratutto mi scuso per gli errori 

  • Il risveglio del signor Morrazzi

    Che succederebbe se un giorno ti svegliassi e scoprissi di non essere altro che un personaggio di un libro? È quello che accade al signor Morrazzi che si ritroverà di punto in bianco nella più assurda delle situazioni: riuscirà nel suo intento di liberarsi dalla malvagia influenza dell’Autore?

  • Fattore emotivo.

    Quello che Jim invece non aveva calcolato nella sua mente fredda e analitica era il fattore più semplice, il più banale. Il fattore con cui si marcano le differenze tra i due sessi e che determinano le differenze tra un uomo dispiaciuto e una donna sofferente ed in lacrime.

    Il fattore emotivo!

Ultime avventure concluse

  • Natura Morta

    Dopo l’incidente nel quale ha perso i genitori, Cecilia si è isolata dal mondo. Esce dal suo appartamento raramente, passa le giornate tra le sigarette e gli schermi: il monitor del computer, la televisione e la finestra su piazza Cavour.

    Finché un giorno, Charlie Chaplin e un’agenda blu…

  • REVOLVER AGATA

    Dunque la mia ora è giunta.
    Cosa mi aspetta, dall’altra parte?
    Se incontro uno Sborone che si proclama Onnipotente, Lo sfido a creare una tavola di cioccolato così immensa che neppure Lui è in grado di mangiarla tutta.
    E se il cioccolato non Gli piace?
    Sarebbe un Inferno.
    E se questa non fosse la Fine?

  • La vera follia.

    Lucrezia ha un fratello pazzo, una madre che odia e un grande sogno che si accinge a realizzare con costanza e determinazione assieme al padre.

    Ma un giorno tutto quello in cui ha sempre creduto cambia radicalmente. 

  • IL SEGRETO DEL CASTAGNO

    Anno 2016: dopo la morte di sua nonna Edda, Susanna, ragazza dalle mille risorse, cercherà di risolvere un segreto riguardante il passato della donna grazie a oggetti, lettere, persone e una misteriosa eredità.

  • LA CRICCA DEL CRIC

    Chi l’ha detto che le avventure possono essere vissute solo da coraggiosi bambini, indomiti pirati o valorosi cavalieri?

    Chi l’ha detto che l’adrenalina può scorrere nelle vene solo al di sotto dei 70 anni?!?

    Questa storia vi dimostrerà l’esatto contrario, facendovi venire i reumatismi anzitempo!

  • LA GIOVANE SCRITTRICE

    Una bambina di nome Emma ama il canto ed è molto brava a scrivere storie o racconti.

    Emma è un fenomeno anche a cantare.

    Ma lei ha anche una vita. Cosa le succederà? Cosa succederà agli altri?

  • Mille cuori nella Pietra

    Don Nicola, giovane prete idealista, si reca a Petrumiet, città Istriana facente parte dello stato Italiano, nel 1936. Da qui assisterà all’evolversi del conflitto mondiale, fino ai massacri delle Foibe. Un racconto per tornare a ricordare ciò che a lungo è stato dimenticato.

  • Le cronache dei Tre Cancelli

    Per anni le parole di Ku-Ryu attraversarono incomprensibili la mente del giovane Tetsuya.

    Poi venne il giorno in cui i Tre Cancelli si aprirono, e gli insegnamenti del Grande Maestro germogliarono come i fiori di ciliegio nella primavera.

    Ma c’era un problema.

    Ku-Ryu era completamente pazzo.

  • IL PESCATORE DI EMOZIONI

    Aveva solo dodici anni quando accadde… Eppure era ancora felice di vivere una vita privata di una delle cose a cui ognuno di noi tiene di più.

    Decise di andare alla ricerca di quello che gli era rimasto per ridare agli altri quello che credevano di avere perso: la gioia di vivere.

  • OMBRETTA DELLE SABBIE

    Il vento, mulinando intorno a noi, trasporta nuvole di sabbia rovente che smeriglia le gambe, si impana con le lacrime, arrostisce le guance! 
    Questa microscopica oasi, brulicante di croccanti, gustose delizie, era per Fedro un vero Paradiso.
    È giusto che ora lui resti qui.
    Per tutto il tempo che c’è.

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Usando i nostri servizi dai acconsenti all'uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi