SEGUI L'AUTORE Vai al sito

caratina

Tina Caramanico è nata a Taranto nel 1962 e da allora ha traslocato spesso. Dal nomadismo ha imparato ad apprezzare quello che miracolosamente c’è, e a sognare come si deve ciò che manca. Ha pubblicato nel 2011 una raccolta di poesie, “Guida a Milano invisibile”, Nulla Die; nel 2013 tre raccolte di racconti: “Le cose come stanno”, Officine Editoriali; “Oltre l’incerto limite”, Runa; “Piccole storie oscure”, 0111. Altre poesie e numerosi racconti brevi sono usciti in varie antologie, riviste e sul web.


Storie scritte
Una precaria eternità

Dopo quattro lunghi anni di fidanzamento con Piero, Annalisa decide che è arrivato il momento di dare una forma compiuta al loro futuro di coppia. Ma certe decisioni, quando il lavoro non c’è o è precario, non si possono prendere alla leggera. Bisognerà inventarsi qualcosa, qualcosa di flessibile…

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Usando i nostri servizi dai acconsenti all'uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi