SEGUI L'AUTORE Vai al sito

befana profana

In bilico tra l'Emilia e la Provenza, tra il serio e il faceto, tra il pratico e il futile, tra l'amore di madre e la voglia di sentirsi ancora figlia, tra il pessimismo realista e l'ottimismo utopista, tra il cuore e la ragione. In bilico. Per tutti coloro che fossero imbarazzati all'uso dell'appellativo Befana, il mio nome è Marezia (Mare, Maré, Mary, Marie e tutte le declinazioni possibili). Mail: [email protected]


Storie scritte
Ma questa è un’altra storia

“I nove mesi più belli nella vita di una donna” l’ha sicuramente scritto un uomo. In ogni caso, non è il punto di vista di Milena. Aiuto, in cosa si è imbarcata.

  • Le vite di Ulisse

    Ulisse non ha una casa, possiede solo quattro stracci e cianfrusaglie. Svolge lavoretti in cambio di pane e vino e ha sempre una storia, un aneddoto, per chi lo ascolta. Nessuno sa da dove viene, quanti anni ha, cos’è stata la sua vita, eppure tutti conoscono Ulisse e forse hanno bisogno di lui.

  • Incontri ravvicinati dal terzo piano

    Yohan non ama frequentare gente, ancor meno gli abitanti del quartiere popolare in cui vive, ma una sera si lascia trascinare controvoglia alla Festa dei vicini. Tutto ciò che vuole è scapparne al più presto: chi ha detto che si debba essere amici coi propri vicini? Tutto ciò non fa per lui, eppure.

  • La domanda di Alice

    “Ma tu papà lo ami ancora?”: è questa domanda della figlia a insinuare il dubbio nella mente di Eva. E a farle rimettere tutto in questione: amore o abitudine? Sto davvero vivendo la vita che vorrei?

  • Ma non chiamatelo amore

    “…mi chiamo Carla, e sono stata, ero, sono? una donna maltrattata. Vittima di violenze coniugali. Amore violento lo chiamano. Ma io no. Mi rifiuto. Quello non è amore. Lo credevo, prima. […] Ma ora lo so: quello non ha niente a che vedere con l’amore.”

    Avventura? Una vita, o spezzoni di essa.

  • Solo

    Un misterioso contagio  ha scisso l’umanità in due: predatori e prede. Come sopravvivere? O forse la domanda giusta è: perché?

  • Il gatto

    Un uomo si alza un mattino e, grazie al proprio gatto, o per colpa di esso,  fa un incontro incredibile e imprevedibile. Come cambierà il corso della sua vita?