[Ep. 7] I Bassi

Episodio 7. ( [prevEp] – [nextEp] )
valentina coscia the incipit we pub

«Imbarchiamo acqua! Dov’è il secchio?» sbotta Richeto. «Forza, sgottare o siamo fregati
«Non ci arriviamo, alla muagia» piagnucola Rafé. «Finiremo per annegare
«Sta’ zitto e datti da fare» gli urla Catò.
«Oh no!» Il gemito di Artibano li immobilizza. Una prua grigia, alta sull’acqua e troppo larga per entrare, blocca l’uscita del vicolo.
Il cuore di Richeto gli scende ai calcagni: c’è solo una barca così, in tutta Spéza.
Il Palmipede. Le Guardie Vicarie hanno tirato fuori il Palmipede.
«Che cosa aspetti, la luna?» sbraita Catò ad Artibano. «Muovi il culone di questa bagassa [puttana N.d.A.] e andiamocene!»
Richeto molla il secchio e spintona Artibano, che cade con un tonfo sul fondo allagato, mentre lui agguanta il timone e accelera.
«Merda!» strilla Rafé.
Lui azzarda un’occhiata alle loro spalle: uno dei motoscafi scuri delle Guardie sta arrivando.
Si raccomanda al Santo degli Abissi e vira a sinistra, in un budello largo appena perché riescano a passare: «Per loro è troppo stretto».
«Ci aspetteranno dall’altra parte» bisbiglia Artibano.
Catò, che si dà da fare con il secchio, gli scocca un’occhiata malevola.
«Non credo proprio» sogghigna Richeto.
Sbucano in mezzo a palazzi cadenti, case di cartone e legno aggrappate come uova di insetto alle facciate. L’unico rumore è quello del loro motore. Non c’è nessuno.
«Dove siamo?» sussurra Rafé dietro la mano con cui si tappa bocca e naso.
«Nei Bassi» sorride Richeto. «Qui non ci possono seguire».
 
Uscire dai Bassi è facile, se conosci il modo: è adesso che bisogna stare attenti.
Rafé, a prua, scruta intorno, per avvertirli se ci sono motoscafi delle Guardie in vista. Gli altri due continuano a buttare acqua fuori bordo.
Richeto stringe i denti. Dopo tutto quello che hanno passato eccola lì, le lastre di metallo rugginoso e incrostato che si innalzano dall’acqua, i grandi tubi d’aspirazione, i comignoli con il loro filo di fumo.
La muagia.
«Accosta laggiù» dice Artibano indicando una scala sbilenca.

[suggerisci poll="169"]

Cosa succede ai ragazzi?

  • I custodi della muagia li scoprono (20%)
  • Artibano li conduce al camminamento sopra la muagia (80%)
  • Le guardie li inseguono (0%)
Loading ... Loading ...

Categorie

Lascia un Commento

2 Commenti